Logo stampa
 
Ravenna Economia
 
 
 
 
Sei in: Homepage » Ravenna » Economia » Deco Industrie, approvato il bilancio 2019 e confermato il board
» Ravenna - 01/07/2020

Deco Industrie, approvato il bilancio 2019 e confermato il board

L’Amministratore Delegato Francesco Canč e il Presidente Antonio Campri rimangono alla guida della Cooperativa Romagnola

Francesco Canč, amministratore delegato Deco Industrie

L' Assemblea dei Soci di Deco Industrie approva il progetto di Bilancio 2019 confermando il trend positivo di crescita per il gruppo romagnolo che ha gestito l'emergenza covid-19 in totale sicurezza garantendo la produzione nei suoi 5 stabilimenti.

I Ricavi delle Vendite sono cresciuti di circa un 4% rispetto al 2018 equamente divisi tra prodotti alimentari e detergenza. A questi risultati hanno contribuito il Marchio del Distributore, il Marchio Aziendale e i prodotti realizzati per Conto Terzi.

Nell'impossibilitā di organizzare un'assemblea dei soci in presenza, l'approvazione del bilancio 2019 ed il rinnovo delle cariche sociali sono avvenuti per corrispondenza.

Lo spoglio delle schede si č tenuto sabato 27 giugno presso la sede di Bagnacavallo ed ha confermato alla guida della cooperativa il Consiglio di Amministrazione capitanato dall' Amministratore Delegato Francesco Canč e dal Presidente Antonio Campri.

Deco industrie, gruppo italiano che opera nel settore dei prodotti di largo consumo con produzione diversificata nei settori detergenza e alimentare, "ha chiuso il 2019 in modo soddisfacente. L'inizio di quest'anno ci ha fortemente impegnato nel controllo dell'emergenza Covid. Tutte le misure di contrasto adottate nei nostri stabilimenti si sono dimostrate efficaci per garantire lo svolgimento del lavoro in totale sicurezza" - ha sottolineato l' Amministratore Delegato Francesco Canč, precisando che "la produzione non ha subito rallentamenti,  anzi siamo riusciti a rispondere all' aumento delle richieste da parte della grande distribuzione, sia nel settore cura persona che alimentare. Oggi possiamo guardare con cauto ottimismo al futuro e ripartire con gli investimenti previsti per una ulteriore crescita sostenibile, trend che ci accompagna da alcuni anni". Deco industrie č un gruppo italiano che opera nel settore dei prodotti di largo consumo, la cui produzione č diversificata in due settori ben distinti: detergenza e alimentare.

In cifre: il gruppo impiega oltre 540 dipendenti con fatturato di circa 170 milioni € e vende ogni anno oltre 300 milioni di prodotti, realizzati nei suoi 5 stabilimenti produttivi (tre alimentari: Bondeno, Ravenna e Forlė; due dedicati alla detergenza e alla cosmetica: Bagnacavallo e Imola). I principali prodotti sono nel comparto alimentare piadine, frollini e sostituiti del pane mentre per la detergenza la gamma varia dalla cosmetica e cura della persona ai detersivi per il bucato lavatrice, stoviglie e superfici dure.

Il gruppo offre prodotti a marchio aziendale (Scala, Loriana, Pineta, Saltari, Fornai & Pasticceri, Casa Chiara) e conto terzi destinati alla GDO. Nata nel 1951 con la detergenza, Deco si č diversificata in altri settori: con l'alimentare nel 1995 grazie all'acquisizione di Cofar Pineta di Ravenna, nel 1999 con l'acquisizione della Piadina Loriana di Forlė, Scala nel 2003, l'Italiana Biscotti di Ferrara nel 2013 e la Packaging Imolese nel 2016.

Oggi Deco č distributore in esclusiva per i Biscotti Burton's, sia per i Digestive che per i cookies a Marchio Maryland.