Logo stampa
 
Ravenna Cultura e Spettacoli
 
 
 
 
Sei in: Homepage » Ravenna » Cultura e Spettacoli » Private Banking de La Cassa, mostra dei quadri realizzati con la tecnica dell'intarsio dal collezionista ravennate Gilberto Tarlazzi
» Ravenna - 14/06/2018

Private Banking de La Cassa, mostra dei quadri realizzati con la tecnica dell'intarsio dal collezionista ravennate Gilberto Tarlazzi

Fino al 26 giugno

La mostra delle opere di Tarlazzi, foto Corelli

La Cassa di Ravenna S.p.A., nell'ambito delle iniziative di valorizzazione del collezionismo privato, ospita presso le proprie vetrine del "Private Banking" di Ravenna (ex Negozio Bubani) di Piazza del Popolo n.30, fino al 26 giugno prossimo, una esclusiva esposizione di quadri e opere tridimensionali realizzati con la tecnica dell'intarsio dal collezionista ravennate Gilberto Tarlazzi.

La mostra delle opere di Tarlazzi "L'intarsio, ovvero le molte, magiche ed avventurose vite di un pezzo di legno", ha come soggetti principali, da un lato, la sensibilitÓ femminile nelle sue multiformi sfaccettature, dall'altro elementi naturalistici,sia realistici che immaginari, che emanano i profumi e la freschezza della tarda stagione primaverile.

La mostra ospitata dalla Cassa si arricchisce di opere tridimensionali in cui si fondono svariate tecniche che evidenziano la maestria dell'autore, capace di riproporre le opere di grandi maestri, ma anche di dar forma e sostanza alle proprie delicate fantasie.

Gilberto Tarlazzi si Ŕ formato alla scuola del Maestro intarsiatore Bruno Graziani e realizza le sue opere nello studio di Bagnacavallo.á

La tecnica dell'intarsio, fu inventata 5000 anni fa dai Mesopotamici e dagli Egizi, dei quali ci restano manufatti bellissimi, trovati negli scavi archeologici.