Logo stampa
 
Ravenna Cronaca
 
 
 
 
Sei in: Homepage » Ravenna » Cronaca » Fondazione Flaminia, nasce in città L'Osservatorio italiano Citizen
» Ravenna - 28/11/2017

Fondazione Flaminia, nasce in città L'Osservatorio italiano Citizen

Il progetto sarà presentato nel corso del convegno ‘Citizen Science: la scienza di tutti!’, in programma mercoledì 6 dicembre a palazzo dei Congressi

Inaugura a Ravenna la ‘scienza dei cittadini'  (Citizen Science), un nuovo approccio alla raccolta di dati di interesse scientifico che prevede il coinvolgimento volontario e la partecipazione attiva della popolazione. Chiunque, cittadino di ogni ordine ed età, senza particolari livelli di preparazione scientifica, ma appassionato di dinamiche ambientali, potrà diventare citizen scientist e occuparsi di monitoraggio scientifico. 

L'occasione per presentare la Citizen Science sarà il convegno ‘Citizen Science: la scienza di tutti!', in programma mercoledì 6 dicembre a palazzo dei Congressi.

Il convegno rappresenta anche il primo momento pubblico di divulgazione delle attività presenti e future dell'Osservatorio italiano Citizen Science, avviato da Cifla, Centro per l'Innovazione di Fondazione Flaminia accreditato nell'ambito della Rete Alta Tecnologia della Regione Emilia Romagna. 

L'osservatorio intende occuparsi di Citizen Science a 360 gradi con attività che si possono così raggruppare: progetti di educazione con le scuole, progetti pilota come ad esempio quello di FreshWater Watch, mantenere uno sportello di servizi per la Citizen Science per tutti quelli che vorranno intraprendere un attività/progetto di Citizen Science, fare ricerca coadiuvata da tirocini e tesi al fine di sviluppare nuovi strumenti e metodologie.