Logo stampa
 
Ravenna Cronaca
 
 
 
 
Sei in: Homepage » Ravenna » Cronaca » Ravenna Punto a Capo sarà una lista civica alle elezioni
» Ravenna - 17/09/2010

Ravenna Punto a Capo sarà una lista civica alle elezioni

La decisione dell'associazione Ravenna Punto a Capo di diventare una lista civica è stata dato ieri sera durante i festeggiamenti dei dieci anni dalla nascita.

Dopo aver deciso di non confluire nel Movimento a 5 Stelle l'associazione guidata da Samantha Comizzoli non aveva più fatto sapere se avrebbe comunque deciso di entrare in lizza per le Amministrative 2011. Ieri ha rotto il silenzio annunciando una formazione "conto le diverse mafie" presenti sul territorio e "contro i poteri forti".

"Il programma verrà scritto dai cittadini tramite le sedute di democrazia diretta 'la parola ai cittadini' - comunica Ravenna Punto a Capo -. Per ora ne abbiamo redatto una parte dalle passate assemblee pubbliche col metodo Michelotto. Il "fondamenta" (il programma provvisorio) presenta la nostra linea politica. Quando parliamo di mafia non ci riferiamo alle stragi che hanno colpito il nostro Stato, bensì al cittadino che tutti i giorni deve fare i conti con quest'organizzazione. La incontriamo andando a prenotare una TAC o facendo una fila allo sportello, o per la mancanza di sicurezza sui posti di lavoro, o per le gravi discriminazioni che ognuno di noi affronta nella società. Questa è la mafia, che non ha colore politico e si è ben radicata nelle nostre vite togliendoci la democrazia e il potere del cittadino. La mafia è nel cemento che avanza, nei movimenti terra, nei rifiuti,nella sanità, nel lavoro, nella scuola. Poniamo, quindi, come primo strumento per indebolirla, la democrazia diretta ridando al cittadino il suo potere".